DECANATO

 

DEL

 

LOMASO

 

 

 

BENVENUTI - Decanato del Lomaso - Arcidiocesi di Trento

 

 

RICORDO DI DON LUIGI FRANCESCOTTI

 

 

Home
IL  DECANATO
PARROCCHIE
PRESBITERIO
LAICATO
ARCHIVIO  NOTIZIE
ORARI  SS. MESSE
VITA  CONSACRATA
ASSOCIAZIONI
RICORDI
STORIA  E  ARTE
BOLLETTINO
RICORRENZE
LINK

 

 

 

Ricordo di don Luigi Francescotti

 

Don Luigi Francescotti è nato a Stenico (TN) il 13 ottobre 1944. Venne ordinato sacerdote a Trento dall'Arcivescovo Gottardi il 26 giugno 1970. Svolge l'incarico di vicario parrocchiale di Borgo Valsugana dal 1970 al 1971 e poi di Moena dal 1971 al 1973. Diviene poi professore di religione nelle scuole pubbliche a Cles dal 1973 al 2005. Dal 2005 al 2007 è collaboratore pastorale per la parrocchia di Stenico e dal 2007 al 2012 del Decanato di Lomaso. Svolge l'incarico di assistente spirituale presso l'Ospedale Civile di Tione dal 2010 al 2012. E' deceduto a Stenico il 18 febbraio 2012 ed il funerale è stato celebrato dall'arcivescovo mons. Luigi Bressan il 21 febbraio 2012 a Stenico.

 

 

Presieduti dall'Arcivescovo si sono svolti a Stenico, martedì 21 febbraio, dove era nato il 13 ottobre del 1944, i funerali di don Luigi Francescotti, per lunghi anni catechista nelle scuole superiori di Cles e fondatore della corale Monteverdi. 

Gli ultimi mesi della malattia, diagnosticata un anno fa, sono stati seguiti con trepidazione dai fratelli, concittadini, confratelli, da mons. Bressan con periodiche visite, e da quanti l'hanno conosciuto ad apprezzato. Si era ritirato in pensione sei anni fa nel paese natale, insieme con la mamma, che l'aveva accompagnato negli anni di servizio sacerdotale e che era deceduta qualche tempo dopo il ritorno fra i suoi cari, dopo aver molto donato, anche lei, agli altri. 

Don Luigi - ha affermato nell'omelia mons. Sergio Nicolli, compagno di seminario - ha concluso il suo ministero sacerdotale prima nella casa di riposo del Bleggio e poi accanto agli ammalati dell'ospedale di Tione, dando il massimo delle grandi risorse della sua umanità e di una spiritualità toccata dal dono del Signore, “trasfigurato dalla malattia, sopportata con rassegnazione e totale abbandono in Dio”. Hanno accompagnato il rito funebre, il coro parrocchiale e la corale Monteverdi di Cles. Fondata nel 1980 da don Luigi, la corale ha eseguito dopo il funerale un concerto al liceo Rosmini di Trento, in onore del defunto, già insegnante dell'istituto.

(Articolo tratto da Vita Trentina del 22 febbraio 2012)

 

 

 

 

 
 
Sito temporaneamente non ufficiale
Questo sito è online dal 1 agosto 2009
Aggiornato il: 09 aprile 2012

 Statistiche 

TUTTI I DIRITTI ARTISTICI RISERVATI 

VIETATA LA DUPLICAZIONE E LA DIFFUSIONE  DI TESTI E  IMMAGINI

  IN OGNI FORMA E MEZZO SENZA AUTORIZZAZIONE DELLA PROPRIETÀ